LA TUSCIA 07/12 SETTEMBRE 2020


1° giorno 07/09 CERNUSCO L/ ORVIETO/ BOLSENA

Ritrovo dei sigg.ri Partecipanti nel luogo convenuto e partenza, in autopullman, via autostrada del Sole. Breve sosta lungo il percorso ed arrivo ad Orvieto.

Pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio, visita alla città che sorge su una rupe di tufo biondo che si alza a scogliera sulla verde valle del Paglia. Celeberrimo il suo Duomo.

Nel tardo pomeriggio raggiungimento del lago di Bolsena.

Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° giorno 08/09 BOLSENA/ CIVITA DI BAGNOREGIO/ LAGO DI BOLSENA

Pensione completa.

Intera giornata in escursione.

Civita di Bagnoregio; borgo alto su un colle tufaceo è noto come “ la città che muore “ per le continue erosioni che sgretolano l’altura su cui poggia.

Nel pomeriggio, giro del lago che consente varie vedute. Le rive, che a settentrione i monti Volsini incorniciano, digradano a terrazzi dall’ orlo della conca e sono coltivate a vigna e ulivi, inframezzate da lembi di foresta di quercia o castagno; la macchia mediterranea permane nelle due isole Bisentina e Martana, resti di conetti vulcanici.

Rientro in hotel in serata.

3° giorno 09/09 BOLSENA/ PITIGLIANO/ SOVANA/ SORANO/ BOLSENA

Pensione completa.

Intera giornata in escursione.

Pitigliano ; tre burroni di fossi circondano tra solitudini, macchia e vigneti, un aspro sperone di tufo. Le case sui ciglioni hanno il colore della roccia che la sovrastano. Per secoli contea degli Orsini, medievale di tessuto, scenografico d’ aspetto, il borgo mantiene inserti e dettagli di formazione rinascimentale.

Sovana: solitario paese, in parte abbandonato, vegliato dai ruderi della Rocca Aldobrandesca che rammemora, in struggenti atmosfere, il passato etrusco, romano, medievale e la prostrazione per la malaria.

Sorano: suggestivo borgo medievale su una scoscesa rupe tufacea, cinto di mura e dominato dalla Rocca quattrocentesca degli Orsini.

Rientro in hotel in serata.

4° giorno 10/09 BOLSENA/ VITERBO/ MONTEFIASCONE/ BOLSENA

Pensione completa.

Intera giornata in escursione.

Viterbo; dall’ intensa, perfetta atmosfera medievale colpiscono lo sguardo, soprattutto, le belle fontane. Capoluogo storico dell’ antica Tuscia romana ha ancora mura merlate e turrite, aperte da sette porte.

Montefiascone; in posizione strategica sull’ orlo del cratere meridionale dei monti Volsini è oggi all’ ombra della grande cupola seicentesca realizzata da Carlo Fontana.

Rientro in hotel in serata.

5° giorno 11/09 BOLSENA/ TUSCANIA/ TARQUINIA/ MONTALTO DI CASTRO

Pensione completa.

Intera giornata in escursione.

Tuscania; la piccola città racchiusa da mura, occupa un terrazzo di tufo. La necropoli del circondario ricorda la sua importanza nell’ Etruria; stanno fuori porta incomparabili, con i bianchi marmi che scandiscono scure muraglie, le sue due più famose chiese romaniche.

Tarquinia: la grande città etrusca che avrebbe fondato Tarconte, fratello o figlio di Tirreno. La cittadina di oggi, medievali, fitta di torri e con le architetture qua e là sottolineate dagli inserti di pietra scura, La pittura racchiusa nelle tombe della vicina necropoli, si sa, non ha eguali.

Raggiungimento di Montalto di Castro per la sistemazione in hotel nelle camere riservate.

6° giorno 12/09 MONTALDO DI CASTRO/ GARAVICCHIO/ CERNUSCO L.

I° colazione in hotel.

Raggiungimento di Garavicchio per la visita al Giardino dei Tarocchi.

Durante un viaggio in Spagna, Niki de Saint Phalle scopre l’ opera di Antoni Gaudi e ne viene fortemente influenzata; in particolare il Parc Guell a Barcellona ha grossa importanza nella sua decisione di costruire un giardino di sculture, ispirandole inoltre a fare di materiali diversi ed oggetti trovati gli elementi principali della sua arte.

Pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio, partenza per il rientro. Imbocco dell’autostrada. Brevi soste lungo il percorso. Arrivo, in serata, direttamente al punto di partenza.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 950

SUPPLEMENTI: camera singola € 125

( massimo n. 4 camere )

Assicurazione integrativa € 30

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Viaggio in autopullman Gran Turismo come da programma

  • Alloggio in buoni hotels in camere a due letti con servizi privati

  • Trattamento di pensione completa

  • Visite ed escursioni come da programma con guide locali

  • Ingressi ove previsti

  • Assicurazione medico/ infortunistica

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Bevande, extra in genere, tassa di soggiorno ( da pagare in loco )

  • Tutto ciò non indicato sotto la voce “LA QUOTA COMPRENDE”

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

alla scoperta viaggi s.a.s. - Via Mazzini,15 - 20875 Burago di Molgora ( MB ) - P.IVA 09599530152 - Tel. 039/ 608.39.37-8 - email: allascoperta@libero.it