TOUR della S I C I L I A 13/ 19 maggio 2022



1° GIORNO 13/05 CERNUSCO L./ BERGAMO/ ETNA/ CATANIA/ SIRACUSA

Ritrovo dei sigg.ri Partecipanti nel luogo convenuto e trasferimento, in autopullman, all’aeroporto di Bergamo. Operazioni di imbarco e partenza per Catania.

Arrivo, incontro con la guida e raggiungimento del monte Etna…sulla cima nevica sei mesi all’anno, ai piedi la risacca marina sussurra mitici idilli. Il più grande dei vulcani europei, fra i maggiori attivi del pianeta; ha il cono che appare troncato a quota 2900 da un vasto ripiano, antico cratere ellittico, dal quale si eleva isolato il cono terminale.

Pranzo in ristorante a Catania.

Visita alla città. Particolare il suo splendido barocco reso unico dall’utilizzo della pietra lavica e calcarea, fusi con gusto e dettaglio ricercato nell’architettura settecentesca della città etnea. Interessante la via dei Crocifiri che racchiude un tesoro, il monastero di San Benedetto. L’antico mercato del pesce noto come “ pescheria “ costituisce una pietra miliare della passeggiata che porterà alla suggestiva piazza del Duomo, arricchita dalla splendida Cattedrale dedicata alla patrona Sant’ Agata e dall’emblema della città il “Liotro”, l’elefante di pietra lavica.

In serata proseguimento per Siracusa. Arrivo, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.


2° GIORNO 14/05 S I R A C U S A

Pensione completa.

Intera giornata dedicata alla visita di Siracusa, culla della civiltà greca in Sicilia.

Nel cuore della Neapolis si erge l’antica città greca con il suo Teatro greco mentre l’Anfiteatro romano è considerato uno dei più rappresentativi e meglio conservati al mondo. Sulla costa la ridente Ortigia che con il suo barocco fiorito ospita il Duomo, nell’omonima piazza oggi patrimonio dell’Umanità; le sue splendide viuzze si intrecciano tra loro come in una danza architettonica ben ingegnata.


3° GIORNO 15/05 SIRACUSA/ NOTO/ SCICLI/ RAGUSA

Prima colazione in hotel.

Partenza per Noto, conosciuta come “ giardino di pietra “ ; il chiaro esempio di architettura settecentesca rende la città barocca per antonomasia. Il tripudio floreale, i prospetti dei palazzi e delle chiese, con capitelli e puttini che adornano le strade della città le valgono l’appellativo di Regina del Barocco. Oggi Patrimonio dell’Umanità.

Proseguimento per Scicli, arrivo per il pranzo in ristorante.

Pomeriggio dedicato alla visita della splendida cittadina, raccontata dalla penna di Camilleri, che offre un miscuglio tra sacro e profano. Il lusso dei suoi palazzi adornati da grifoni e mostri medievali richiamano un poco all’arte manieristica. Il Palazzo Beneventano ne è un chiaro esempio con le balaustre panciute decorate da animali fantastici.

Raggiungimento di Ragusa, in serata. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.



4° GIORNO 16/05 RAGUSA/ MODICA/ RAGUSA

Prima colazione in hotel.

Mattinata dedicata alla visita di Ragusa, la cittadina di chiaro tardo-barocco siciliano ed adornata dai suoi floreggianti giardini e dalle sue sfarzose chiese barocche è divisa tra la parte alta e quella bassa. Ad Ibla, la parte più bassa ed antica, sembra quasi che il tempo si sia fermato. Il giardino ibleo, noto per il suo patrimonio botanico, coesiste in maniera abbastanza perfetta tra le strutture barocche e la piazza che ospita la Basilica di San Giorgio, adagiata su una scalinata che le dona un aspetto maestoso.

Proseguimento per Modica ed arrivo per il pranzo in ristorante.

Pomeriggio dedicato alla visita della cittadina conosciuta come la “ città dalle cento chiese e del cioccolato “ e che si presenta come un presepe con le costruzioni adagiate sulla roccia. Le due grandi chiese, quella di San Pietro e quella di san Giorgio, si contendono il primato per il loro sfarzoso, spumeggiante e sontuoso decoro barocco.

Visita ad uno dei caratteristici laboratori artigianali del cioccolato, la sua fama in tutto il mondo è data dal metodo di lavorazione che lascia inalterato il cacao dando al prodotto una consistenza granulosa, friabile e dall’aspetto ruvido.

Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.


5° GIORNO 17/05 RAGUSA/ AGRIGENTO/ MAZARA DEL VALLO/ MARSALA

Prima colazione in hotel.

Partenza per Agrigento; l’antcia Akragas era una delle più temute e ricche potenze del Mediterraneo, resa grande dalle gesta di eroi, miti e leggende. Pindaro la definì la “ città più bella dei mortali “ . I resti della città antica sono ancora visibili nello scenario suggestivo con vista sul mare, considerati tra i più belli dell’antica Grecia al di fuori della stessa. Nella passeggiata, all’interno della Valle, si sorgeranno i resti splendidi del Tempio di Zeus, quello di Ercole il più antico e quello della Concordia, il più imponente ed il migliore in stato di conservazione, ultimo e quasi del tutto in rovina quello di Giunone.

Pranzo in ristorante.

Raggiungimento di Mazara del Vallo, splendida cittadina affacciata sulle coste africane.

Visita al centro storico barocco e alla elegante piazza della Repubblica con il Palazzo vescovile, il Seminario dei chierici e la Cattedrale. Imperdibile la “ casbah “ : girare nel quartiere tunisino, ascoltare le voci della strada, odorare i profumi speziati che escono dalle case, guardare i bimbi che giocano a calcio è una esperienza unica.

Proseguimento per Marsala con arrivo in serata.

Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.


6° GIORNO 18/05 MARSALA/ TRAPANI/ ERICE/ PALERMO

Prima colazione in hotel.

Mattinata dedicata alla visita di Marsala, al suo centro storico con il maestoso Duomo e la piazza antistante circondata dai palazzi nobiliari in stile barocco. Proseguimento verso la celebre via del sale per ammirare le isole dello Stagnone e le saline; ancora oggi le saline rappresentano una delle più antiche industrie di estrazione nel mondo.

Sosta a Trapani, si protende nel mare all’estremo di ponente dell’isola, allungata su un promontorio falcato.

Raggiungimento di Erice per il pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio visita all’antico borgo medievale, ricco di storia e tradizioni dove maestosi monumenti, splendidi palazzi nobiliari, panorami mozzafiato lo rendono unico nel suo genere. Fanno da contorno a tutte queste bellezze storiche e naturali una miriade di botteghe artigianali che espongono, attraverso le proprie vetrine, prodotti tipici locali di ogni genere, dalle coloratissime ceramiche ai variopinti tappeti ai prelibati dolci.

Arrivo a Palermo in serata per la sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.


7° GIORNO 19/05 PALERMO/ BERGAMO/ CERNUSCO L.

Prima colazione in hotel.

Mattinata dedicata alla visita di Palermo, capoluogo siciliano. La città giace ai piedi del Monte Pellegrino in un promontorio descritto da Goethe come il più bello che lui avesse mai visto. La sua storia millenaria ha creato un importante patrimonio artistico ed architettonico che spazia dal periodo punico sino al periodo del fastoso stile liberty attraverso palazzi nobiliari, piazze secentesche, chiese barocche e teatri neoclassici.

La bellissima Cattedrale, la Chiesa della Martorana – tra le più affascinanti chiese bizantine del Medioevo in tutta Italia - , la Cappella Palatina – esempio più elevato dal punto di vista storico artistico – sono un impareggiabile esempio di convivenza tra culture, religioni e modi di pensare.

Pranzo in ristorante all’ interno del centro storico.

Tempo a disposizione per visite individuali e attività libere.

In serata raggiungimento dell’aeroporto. Operazioni di imbarco e partenza per Bergamo. Arrivo e trasferimento direttamente al punto di partenza.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 1.220

SUPPLEMENTI:

- camera singola € 175

- mance € 25



LA QUOTA COMPRENDE:

- trasferimenti da/ per gli aeroporti

- volo aereo Bergamo/ Catania Palermo/ Bergamo

- n. 1 bagaglio in stiva

- sistemazione in hotel****in camere doppie con servizi privati

- trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo con acqua minerale ai pasti

- visite ed escursioni come da programma

- guida locale per le visite previste

- assicurazione medico bagaglio

- assistenza di un nostro accompagnatore per tutta la durata del viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

- bevande

- ingressi

- mance

- tasse di soggiorno

- extra di carattere personale

- tutto ciò non menzionato sotto la voce “ LA QUOTA COMPRENDE “

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square