Capitale italiana della cultura 2022 PROCIDA 15/18 settembre



1° GIORNO 15/09 MILANO/ NAPOLI

Ritrovo dei Sigg.ri Partecipanti in stazione centrale a Napoli intorno alle ore 12.00

Incontro con la guida locale e raggiungimento, in autopullman della Cappella di Sansevero per la visita al Cristo Velato, corpo di marmo che sembra carne.

Pranzo libero.

Pomeriggio dedicato alle visite nel centro storico, riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

NAPOLI

In uno degli scenari più belli d’Europa, celebrato in ogni tempo per la varietà dei panorami, la mitezza del clima, la luminosità del mare e la serenità dell’aria, dotata di un superbo patrimonio di monumenti e di raccolte artistiche al centro di una importane zona archeologica.

“ Grande, luminosa e gentil città “ la chiamò uno dei suoi massimi figli, Giambattista Vico, esponente di quella tradizione di rigore culturale e filosofico che è sempre stata l’altra faccia della semplice umanità napoletana immortalata da Salvatore Di Giacomo e da Eduardo De Filippo.

In serata, sistemazione in hotel nelle camere riservate a Castellammare di Stabia; cena e pernottamento.


2° GIORNO 16/09 ISOLA DI PROCIDA

Mezza pensione.

Partenza in aliscafo per Procida. Rustica e misteriosa, di straordinaria bellezza e dal clima mite, rappresenta il paesaggio tipico dei luoghi del mediterraneo impregnato di antiche tradizioni e dall’autenticità della gente di mare. E’ l’isola più piccola del Golfo di Napoli e, sebbene sia meno turistica delle altre due, è un vero e proprio scrigno di bellezza. Con minibus locali andremo alla scoperta delle sue meraviglie.

Irregolare di forma, di costa articolata e ripida, fatta di tufi gialli e grigi e di basalti, densa di coltivi, agrumeti e vigne.

Capitale della Cultura 2022.

Pranzo libero.

Rientro a Castellammare nel tardo pomeriggio.


3° GIORNO 17/09 NAPOLI

Mezza pensione in hotel.

Pranzo libero in corso di escursione.

Nel 1995 il centro storico di Napoli è stato riconosciuto dall'UNESCO come patrimonio mondiale dell'umanità, per i suoi monumenti, che testimoniano la successione di culture del Mediterraneo e dell'Europa. Nel 1997 l'apparato vulcanico Somma-Vesuvio è stato eletto dalla stessa agenzia internazionale (con il vicino Miglio d'Oro, in cui ricadono anche i quartieri orientali della città) tra le riserve mondiali della biosfera.

Rientro a Castellammare nel tardo pomeriggio.


4° GIORNO 18/09 NAPOLI/ MILANO

I° colazione in hotel.

Pranzo libero in corso di escursione.

Intera giornata dedicata alla continuazione delle visite napoletane.

-il Duomo di S. Gennaro, la chiesa del Gesù Nuovo, il monastero di S. Chiara, la certosa di san Martino, Spaccanapoli, piazza Plebiscito, galleria San Carlo……

Pranzo libero.

raggiungimento nel tardo pomeriggio del luogo scelto per la partenza.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE: -€ 590

SUPPLEMENTI

- camera singola -€ 120


LA QUOTA COMPRENDE *minibus a disposizione per trasferimenti, visite ed escursioni *sistemazione in hotel****in camere a due letti *trattamento di mezza pensione *traghetto di andata/ritorno per isola di Procida *guida locale per tutte le visite in programma *assistenza


LA QUOTA NON COMPRENDE * mezzo di trasporto per Napoli e rientro a Milano *un pasto al giorno *bevande *ingressi *tassa di soggiorno *extra personali *tutto ciò non menzionato sotto la voce “ LA QUOTA COMPRENDE “


Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square