LA TRANSIBERIANA D’ ITALIA





TRENO STORICO….ARTE & NATURA IN ABRUZZO 06/ 08 agosto 2021


Sui binari della TRANSIBERIANA D’ITALIA un intero territorio tra Abruzzo e Molise si fa ammirare con panorami mozzafiato in tutte le stagioni dell’anno…dalle distese innevate alla natura lussureggiante di primavera ed estate, ai colori e ai profumi ineguagliabili dell’autunno; insomma un modo di viaggiare lento ed originale che permette di scoprire i tesori nascosti e le tradizioni di luoghi e realtà rimaste ancora genuine, quasi ferme nel tempo.

Binari senza tempo a tutela del patrimonio ferroviario nazionale e di particolari ed antiche strade ferrate di grande interesse storico-naturalistico.


1° GIORNO 06/08 BURAGO/ SULMONA

Ritrovo, di prima mattina, e partenza in autopullman. Breve sosta lungo il percorso.

Arrivo a Sulmona per il pranzo in ristorante.

Pomeriggio dedicato alla visita guidata della cittadina, patria di Ovidio poeta dell’ amore.

Il suo centro storico è considerato tra i più belli e meglio conservati d’ Abruzzo. I suoi monumenti come il Palazzo della SS Annunziata, la Chiesa di San Francesco della Scarpa, la Basilica di San Panfilo eretta sui resti del tempio di Apollo e Vesta, l’acquedotto medievale con rettilineo di 21 arcate sono molto interessanti. Tempo libero per una passeggiata con possibilità di acquistare i confetti, da quelli lustreggianti in cellophane multicolore a quelli confezionati a cestelli, fiori, frutta e spighe. I confetti di Sulmona sono famosi nel mondo; i maestri confettieri hanno fornito il prodotto al matrimonio dei principi d’Inghilterra e dei principi d’Arabia.

Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.


2° GIORNO 07/08 TRANSIBERIANA D’ITALIA

I° colazione in hotel.

Escursione dell’intera giornata con la Transiberiana d’Italia.

Raggiungimento della stazione e partenza con il treno storico, l’ itinerario panoramico risale la valle Peligna e il Colle Mitra superando Pettorano sul Gizio e Cansando entrando nel territorio del Parco Nazionale della Maiella. Arrivo alla stazione di Campo di Giove, dopo circa 30 km di salita e oltre 700 metri di ascesa altimetrica. Sosta libera di circa un’ora per una passeggiata nel grazioso centro storico del paese. Ripartenza e, dopo circa 20 minuti, altra sosta a Palena a quota 1.258 mt sugli Altipiani Maggiori d’Abruzzo, sul posto sono presenti stand gastronomici e aziende agricole con mercatino di prodotti tipici della zona.

Partenza da Palena con fermata a Roccaraso, per poi riprendere il viaggio per Castel di Sangro con

arrivo alle ore 13.00 circa. Raggiungimento a piedi del centro storico e pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio, visita guidata all’elegante centro partendo dalla piazza per poi proseguire verso la parte alta, la Civita con la Basilica di Santa Maria Assunta. Tra le viuzze il “ percorso patiniano “ prosegue fino alla Pinacoteca, con ingresso all’ interno dell’ antico Palazzo de Petra per visitare le più significative opere del pittore Teofilo Patini, nativo proprio di Castel di Sangro e celebre per la sua pittura tesa alla denuncia delle misere condizioni di vita della gente del suo tempo.

Uscendo dal centro storico si arriva fino alla confluenza dei due fiumi Sangro e Zittola, in un luogo di grande fascino e immerso nel verde; in questo spazio è ospitato il Museo Archeologico con testimonianze di epoca sannitica, nella splendida cornice dell’ ex Convento della Maddalena risalente al XV secolo.

Nel tardo pomeriggio, partenza per il rientro a Sulmona sempre a bordo del treno storico.


3° GIORNO 08/08 SULMONA/ ATRI/ PORTO SAN GIORGIO/ BURAGO

I° colazione in hotel.

Raggiungimento di Atri per la visita alla cittadina che sorge su uno sperone , tra querce e ulivi.

Notevole la sua Cattedrale, una delle più imponenti d’ Abruzzo che sorge su un complesso termale romano; all’interno nel coro dei canonici un grande ciclo di affreschi racconta le storie di Maria e di Gesù con una ricchezza di particolari e una vivezza espressiva attinte dal mondo popolare.

Pranzo in ristorante a Porto San Giorgio.

Nel pomeriggio partenza per il rientro. Imbocco dell’autostrada con breve sosta lungo il percorso.

Arrivo in serata, direttamente al punto di partenza.



QUOTA DI PARTECIPAZIONE - € 490


SUPPLEMENTI camera singola - € 50


LA QUOTA COMPRENDE

- Viaggio in autopullman Gran Turismo come da programma

- Alloggio in hotel **** in camere a due letti con servizi privati

- Trattamento di pensione completa

- Bevande ai pasti

- Visite di Sulmona, Castel di Sangro, Atri con guida locale

- Ingressi ove previsti

- Viaggio in treno storico come da programma

- Assicurazione medico/ bagaglio con garanzia Covid- 19

- Assistenza di un nostro accompagnatore


LA QUOTA NON COMPRENDE

- Bevande fuori menù, mance, extra in genere

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square